I nostri vini

Vin De Rosa

Il Vin de rosa nasce da un’antica tradizione dignanese, un vino dolce e molto profumato. Deriva da un uvaggio composto da Malvasia e Moscato rosa. Colore arancione-ramato antico, da un aroma intenso e complesso di frutta appassita, frutta matura e cotta, miele d’acacia. Il sapore, dolce e pieno, dotato di buon corpo ed eccellente equilibrio fra acidità, alcol e zuccheri. Permane a lungo in bocca.

Categoria vino dolce passito.
Varietà Malvasia istriana 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 8 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1-1,5 kg/pianta
Acidità totale 5,5 g/L
Zuccheri residui 130 g/L
Volume alcolometrico 13,5% Vol
Temperatura di servizio 20 - 22° C
Accostamenti Formaggio vaccino affumicato, formaggio pecorino duro, creme brulee, gelato alla vaniglia, biscotti secchi, amaretti, frutta secca, come vino da meditazione.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, presenza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Appassimento naturale in stanze ventilate per un periodo di 2 mesi. Pressatura, la fermentazione alcolica avviene in botti di legno di quercia e dura 30 giorni. Successivamente il vino matura in barrique per 1 anno e un altro anno in bottiglia.

Malvasia Istriana DOC

Alla vista il vino si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdi. All’olfatto è giovane e delicato, ben espressi sono gli aromi di frutta bianca e agrumi, in particolare il pompelmo. Al palato il vino è estremamente equilibrato grazie alla freschezza e l’eleganza di un vino giovane e l’intensità e la corposità della Malvasia classica.

Categoria vino secco.
Varietà Malvasia istriana 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 2 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,2 kg/pianta
Acidità totale 6,2 g/L
Zuccheri residui 2 g/L
Volume alcolometrico 13% Vol
Temperatura di servizio 10 - 12° C
Accostamenti Sarde in saor, tagliatelle alle vongole, risotto ai frutti di mare, cozze alla busara, calamari fritti, “fuži” istriani alla panna e salmone, verdura alla griglia, insalate, insalate di pasta.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, presenza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 15 giorni. Successivamente il vino matura sui lieviti (battonage) per 6 mesi in botti di inox prima dell’imbottigliamento.

Marana

Questa combinazione di uve rosso è un classico della tradizione vinicola e offre ottimi risultati anche nel terroir dell’Istria meridionale. Nel bicchiere si osserva un colore rosso rubino. L’aroma del vino è molto complesso con sentori di frutta di bosco, pepe bianco e note speziate, prevalentemente vaniglia. Al palato si vive un’esperienza unica grazie al gusto morbido, caldo e strutturato. I tannini sono maturi.

Categoria vino secco.
Varietà Merlot 50%, Cabernet Sauvignon 50%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 8 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,2 kg/pianta
Acidità totale 5,7 g/L
Zuccheri residui 2 g/L
Volume alcolometrico 13% Vol
Temperatura di servizio 18 - 20° C
Accostamenti Formaggi duri stagionati, prosciutto stagionato, fiorentina, anatra arrosta, stufato di carni rosse, selvaggina arrosto, gnocchi al sugo di manzo istriano “boskarin”.

Età dei vigneti 30 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 120 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di basso profilo, prevalentemente scheletrica.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione della durata di 15 giorni, parallelamente la fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (23-28 ºC) e dura 10 giorni. Dopo la fermentazione alcolica segue la fermentazione malolattica del vino in barrique di quercia dove riposa per 18 mesi. L’ultima fase della produzione è l’imbottigliamento che avviene senza filtrazione e il vino matura in bottiglia per altri 3-4 mesi.

Prestige

Il vino si presenta cristallino di colore giallo verdolino. L’aroma è delicato e caratteristico del moscato. Si distinguono profumi floreali rinfrescanti di sambuco e frutta bianca fresca. Questo vino ha un gusto molto piacevole e complesso grazie alla freschezza data dall’acidità, bilanciata dal residuo zuccherino e dalla corposità elegante.

Categoria vino semisecco.
Varietà Moscato bianco 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 2 anni
Resa 1,8-2,4 kg/pianta
Zona di produzione Dignano, Istria
Acidità totale 6,5 g/L
Zuccheri residui 15 g/L
Volume alcolometrico 12,5% Vol
Temperatura di servizio 10 - 12° C
Accostamenti Il moscato è un aperitivo molto piacevole. Dato il residuo zuccherino questo vino si abbina bene ai dessert, soprattutto torte fresche e cremose come le cheesecake.

Età dei vigneti 15 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, presenza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 15 giorni. Successivamente il vino matura sui lieviti (battonage) per 4 mesi in botti di inox prima dell’imbottigliamento.

Goccia Nera

Vino dal colore rosso porpora con riflessi violacei. Al naso si percepiscono profumi di frutta rossa e frutti di bosco con sentori di amarena e ribis rosso. Il gusto morbido, abbastanza fresco e sapido lo rendono un vino molto equilibrato. I tannini sono morbidi e maturi.

Categoria vino secco.
Varietà Merlot 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 6 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,2 kg/pianta
Acidità totale 5,8 g/L
Zuccheri residui 2 g/L
Volume alcolometrico 13% Vol
Temperatura di servizio 14-18° C
Accostamenti Formaggio stagionato, anatra all’arancia, prosciutto e insaccati stagionati, filetto di manzo alla griglia in salsa ai funghi, “fuži” istriani in crema al gorgonzola, pesce bianco alla griglia, spezzatino di vitello con polenta.

Età dei vigneti 30 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 120 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di basso profilo, prevalentemente scheletrica.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione della durata di 7 giorni, parallelamente la fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (23-28 ºC) e dura 10 giorni. Dopo la fermentazione segue la fermentazione malolattica e il 30% del vino invecciha in barrique di quercia per 6 mesi. L’ultima fase della produzione è l’imbottigliamento che avviene senza filtrazione.

Il nostro spumante

Spumante Babos

Lo spumante Babos è ottenuto da uve cento per cento Malvasia istriana. L’uva viene raccolta alla fine di agosto allo scopo di mantenere alta l’acidità, necessaria per un buon spumante. Viene rifermentato in autoclave (metodo Charmat) e appartiene alla categoria degli spumanti “extra dry “, ha un bel colore giallo paglierino, il perlage si esibisce con molte bollicine che durano a lungo. Dominano gli aromi floreali, con una nota di agrumi, frutta secca e lievi note di lievito. Il risultato finale è uno spumante di ottima qualità, pronto per essere consumato.

Categoria vino semisecco, extra dry.
Varietà Malvasia istriana 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro un anno
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,4 kg/pianta
Acidità totale 6,5 g/L
Zuccheri residui 13 g/L
Volume alcolometrico 12% vol
Temperatura di servizio 8-10 °C
Accostamenti Come aperitivo, nei cocktail, con frutti di mare freschi (ostriche), dolci secchi e cheesecake.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, abbondanza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 12 giorni. Dopo un periodo di maturazione il vino viene fatto rifermentare in autoclave per la presa di spuma (metodo Charmat) e viene imbottigliato.

Spumante Rose Babos

Lo spumante rosé Babos è ottenuto da uve di Moscato rosa e Teran. L'uva viene raccolta entro la fine di agosto per mantenere alta l’acidità necessaria per un buon vino spumante. Prodotto con il metodo Charmat. Il vino è classificato "dry" - semidolce. Il vino è di colore rosa ciliegia. Esibisce un perlage elegante con tante piccole bollicine che persistono. Al naso note di lamponi e mirtilli, una piccola nota di lievito, un po 'di frutta candita e una piccola nota di crosta di pane con miele di prato. Il vino è semi-dolce, ha una buona acidità che crea equilibrio in bocca. Al retrogusto si percepisce una nota di lamponi.

Categoria vino semidolce, dry.
Varietà Moscato rosa 50%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro due anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 2,2-2,6 kg/pianta
Acidità totale 6,8 g/L
Zuccheri residui 21 g/L
Volume alcolometrico 12% vol
Temperatura di servizio 8-10 °C
Accostamenti Antipasti tipo canape e dolci estivi leggeri come le crostate di frutta.

Età dei vigneti 5 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, abbondanza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 1 ora prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 12 giorni. Dopo un periodo di maturazione il vino viene fatto rifermentare in autoclave per la presa di spuma (metodo Charmat) e viene imbottigliato.

Il nostro olio extra vergine d'oliva

Olio extravergine d'oliva

Il futuro dell’olivo è pregno di storia, la sua importanza si perde nella notte dei tempi tanto che il suo prodotto viene spesso definito “oro liquido”. Il successo della nostra produzione è dovuto principalmente alla naturale predisposizione di questo territorio (della penisola istriana), alla condiscendenza del clima e alla composizione del terreno.

L’olio extravergine d’oliva Babos è limpido, dal colore giallo oro con riflessi verdolini che brillano alla luce. La lavorazione(spremitura) viene effettuata con metodi meccanici in ambiente freddo senza che la temperatura superi i 27°C e senza raffinazione. L’olio è ricco di polifenoli e di antiossidanti che contribuiscono a tutelare la nostra salute. La sua peculiarità sta nell’odore intenso e corposo con un retrogusto dai sentori di carciofo, cicoria, lattuga, basilico e prezzemolo.

In gastronomia l’uso dell’olio extravergine è illimitato. È un prodotto versatile che ben si sposa con il pesce, la carne, nonché a crudo su tutte le pietanze mediterranee (di verdura e insalate), nobilitandone il gusto.

Olio plurivarietale. Dal sapore leggermente piccante.

Il profumo richiama sentori di mandorla e foglia di pomodoro.

Abbinamenti: si abbina perfettamente a antipasti di pesce, insalata di polipo, ostriche, pesce bianco arrosto, insalate stagionali e risotto ai frutti di mare.

Olio monovarietale. Dal sapore piccante amarognolo.

Il profumo ricorda l'erba appena tagliata e l'oliva verde.

Abbinamenti: particolarmente idicato per carni rosse alla brace, bruschette ai funghi, risotti ai funghi e dessert quali gelato al cioccolato fondente.

I nostri vini

Vin De Rosa

Il Vin de rosa nasce da un’antica tradizione dignanese, un vino dolce e molto profumato. Deriva da un uvaggio composto da Malvasia e Moscato rosa. Colore arancione-ramato antico, da un aroma intenso e complesso di frutta appassita, frutta matura e cotta, miele d’acacia. Il sapore, dolce e pieno, dotato di buon corpo ed eccellente equilibrio fra acidità, alcol e zuccheri. Permane a lungo in bocca.

Categoria vino dolce passito.
Varietà Malvasia istriana 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 8 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1-1,5 kg/pianta
Acidità totale 5,5 g/L
Zuccheri residui 130 g/L
Volume alcolometrico 13,5% Vol
Temperatura di servizio 20 - 22° C
Accostamenti Formaggio vaccino affumicato, formaggio pecorino duro, creme brulee, gelato alla vaniglia, biscotti secchi, amaretti, frutta secca, come vino da meditazione.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, presenza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Appassimento naturale in stanze ventilate per un periodo di 2 mesi. Pressatura, la fermentazione alcolica avviene in botti di legno di quercia e dura 30 giorni. Successivamente il vino matura in barrique per 1 anno e un altro anno in bottiglia.

Malvasia Istriana DOC

Alla vista il vino si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdi. All’olfatto è giovane e delicato, ben espressi sono gli aromi di frutta bianca e agrumi, in particolare il pompelmo. Al palato il vino è estremamente equilibrato grazie alla freschezza e l’eleganza di un vino giovane e l’intensità e la corposità della Malvasia classica.

Categoria vino secco.
Varietà Malvasia istriana 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 2 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,2 kg/pianta
Acidità totale 6,2 g/L
Zuccheri residui 2 g/L
Volume alcolometrico 13% Vol
Temperatura di servizio 10 - 12° C
Accostamenti Sarde in saor, tagliatelle alle vongole, risotto ai frutti di mare, cozze alla busara, calamari fritti, “fuži” istriani alla panna e salmone, verdura alla griglia, insalate, insalate di pasta.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, presenza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 15 giorni. Successivamente il vino matura sui lieviti (battonage) per 6 mesi in botti di inox prima dell’imbottigliamento.

Marana

Questa combinazione di uve rosso è un classico della tradizione vinicola e offre ottimi risultati anche nel terroir dell’Istria meridionale. Nel bicchiere si osserva un colore rosso rubino. L’aroma del vino è molto complesso con sentori di frutta di bosco, pepe bianco e note speziate, prevalentemente vaniglia. Al palato si vive un’esperienza unica grazie al gusto morbido, caldo e strutturato. I tannini sono maturi.

Categoria vino secco.
Varietà Merlot 50%, Cabernet Sauvignon 50%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 8 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,2 kg/pianta
Acidità totale 5,7 g/L
Zuccheri residui 2 g/L
Volume alcolometrico 13% Vol
Temperatura di servizio 18 - 20° C
Accostamenti Formaggi duri stagionati, prosciutto stagionato, fiorentina, anatra arrosta, stufato di carni rosse, selvaggina arrosto, gnocchi al sugo di manzo istriano “boskarin”.

Età dei vigneti 30 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 120 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di basso profilo, prevalentemente scheletrica.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione della durata di 15 giorni, parallelamente la fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (23-28 ºC) e dura 10 giorni. Dopo la fermentazione alcolica segue la fermentazione malolattica del vino in barrique di quercia dove riposa per 18 mesi. L’ultima fase della produzione è l’imbottigliamento che avviene senza filtrazione e il vino matura in bottiglia per altri 3-4 mesi.

Prestige

Il vino si presenta cristallino di colore giallo verdolino. L’aroma è delicato e caratteristico del moscato. Si distinguono profumi floreali rinfrescanti di sambuco e frutta bianca fresca. Questo vino ha un gusto molto piacevole e complesso grazie alla freschezza data dall’acidità, bilanciata dal residuo zuccherino e dalla corposità elegante.

Categoria vino semisecco.
Varietà Moscato bianco 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 2 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,4 kg/pianta
Acidità totale 6,5 g/L
Zuccheri residui 15 g/L
Volume alcolometrico 12,5% Vol
Temperatura di servizio 10 - 12° C
Accostamenti Il moscato è un aperitivo molto piacevole. Dato il residuo zuccherino questo vino si abbina bene ai dessert, soprattutto torte fresche e cremose come le cheesecake.

Età dei vigneti 15 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, presenza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 15 giorni. Successivamente il vino matura sui lieviti (battonage) per 4 mesi in botti di inox prima dell’imbottigliamento.

Goccia Nera

Vino dal colore rosso porpora con riflessi violacei. Al naso si percepiscono profumi di frutta rossa e frutti di bosco con sentori di amarena e ribis rosso. Il gusto morbido, abbastanza fresco e sapido lo rendono un vino molto equilibrato. I tannini sono morbidi e maturi.

Categoria vino secco.
Varietà Merlot 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro 6 anni
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,2 kg/pianta
Acidità totale 5,8 g/L
Zuccheri residui 2 g/L
Volume alcolometrico 13% Vol
Temperatura di servizio 14-18° C
Accostamenti Formaggio stagionato, anatra all’arancia, prosciutto e insaccati stagionati, filetto di manzo alla griglia in salsa ai funghi, “fuži” istriani in crema al gorgonzola, pesce bianco alla griglia, spezzatino di vitello con polenta.

Età dei vigneti 30 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 120 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di basso profilo, prevalentemente scheletrica.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione della durata di 7 giorni, parallelamente la fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (23-28 ºC) e dura 10 giorni. Dopo la fermentazione segue la fermentazione malolattica e il 30% del vino invecciha in barrique di quercia per 6 mesi. L’ultima fase della produzione è l’imbottigliamento che avviene senza filtrazione.

Il nostro spumante

Spumante Babos

Lo spumante Babos è ottenuto da uve cento per cento Malvasia istriana. L’uva viene raccolta alla fine di agosto allo scopo di mantenere alta l’acidità, necessaria per un buon spumante. Viene rifermentato in autoclave (metodo Charmat) e appartiene alla categoria degli spumanti “extra dry “, ha un bel colore giallo paglierino, il perlage si esibisce con molte bollicine che durano a lungo. Dominano gli aromi floreali, con una nota di agrumi, frutta secca e lievi note di lievito. Il risultato finale è uno spumante di ottima qualità, pronto per essere consumato.

Categoria vino semisecco, extra dry.
Varietà Malvasia istriana 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro un anno
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,4 kg/pianta
Acidità totale 6,5 g/L
Zuccheri residui 13 g/L
Volume alcolometrico 12% vol
Temperatura di servizio 8-10 °C
Accostamenti Come aperitivo, nei cocktail, con frutti di mare freschi (ostriche), dolci secchi e cheesecake.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, abbondanza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 12 giorni. Dopo un periodo di maturazione il vino viene fatto rifermentare in autoclave per la presa di spuma (metodo Charmat) e viene imbottigliato.

Spumante Rose Babos

Lo spumante Babos è ottenuto da uve cento per cento Malvasia istriana. L’uva viene raccolta alla fine di agosto allo scopo di mantenere alta l’acidità, necessaria per un buon spumante. Viene rifermentato in autoclave (metodo Charmat) e appartiene alla categoria degli spumanti “extra dry “, ha un bel colore giallo paglierino, il perlage si esibisce con molte bollicine che durano a lungo. Dominano gli aromi floreali, con una nota di agrumi, frutta secca e lievi note di lievito. Il risultato finale è uno spumante di ottima qualità, pronto per essere consumato.

Categoria vino semisecco, extra dry.
Varietà Moscato rosa 100%
Imballaggio cartone da 6 bottiglie (0,75 L)
Periodo di consumo entro un anno
Zona di produzione Dignano, Istria
Resa 1,8-2,4 kg/pianta
Acidità totale 6,5 g/L
Zuccheri residui 13 g/L
Volume alcolometrico 12% vol
Temperatura di servizio 8-10 °C
Accostamenti Come aperitivo, nei cocktail, con frutti di mare freschi (ostriche), dolci secchi e cheesecake.

Età dei vigneti 25 anni, forma di allevamento guyot semplice, altezza sul livello del mare 140 m, orientamento dei filari N-S. Il terreno è la terra rossa istriana di medio profilo, ricca in scheletro, le caratteristiche chimico-minerali sono le ideali per lo sviluppo della vite, abbondanza di sostanza organica naturale del terreno.

Selezione manuale dei grappoli. Diraspapigiatura e macerazione a freddo per 2 ore prima della pressatura. La fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata (16 ºC) e dura 12 giorni. Dopo un periodo di maturazione il vino viene fatto rifermentare in autoclave per la presa di spuma (metodo Charmat) e viene imbottigliato.

Il nostro olio extra vergine d'oliva

Extra virgin olive oil

Il futuro dell’olivo è pregno di storia, la sua importanza si perde nella notte dei tempi tanto che il suo prodotto viene spesso definito “oro liquido”. Il successo della nostra produzione è dovuto principalmente alla naturale predisposizione di questo territorio (della penisola istriana), alla condiscendenza del clima e alla composizione del terreno.

L’olio extravergine d’oliva Babos è limpido, dal colore giallo oro con riflessi verdolini che brillano alla luce. La lavorazione(spremitura) viene effettuata con metodi meccanici in ambiente freddo senza che la temperatura superi i 27°C e senza raffinazione. L’olio è ricco di polifenoli e di antiossidanti che contribuiscono a tutelare la nostra salute. La sua peculiarità sta nell’odore intenso e corposo con un retrogusto dai sentori di carciofo, cicoria, lattuga, basilico e prezzemolo.

In gastronomia l’uso dell’olio extravergine è illimitato. È un prodotto versatile che ben si sposa con il pesce, la carne, nonché a crudo su tutte le pietanze mediterranee (di verdura e insalate), nobilitandone il gusto.

Olio plurivarietale. Dal sapore leggermente piccante.

Il profumo richiama sentori di mandorla e foglia di pomodoro.

Abbinamenti: si abbina perfettamente a antipasti di pesce, insalata di polipo, ostriche, pesce bianco arrosto, insalate stagionali e risotto ai frutti di mare.

Olio monovarietale. Dal sapore piccante amarognolo.

Il profumo ricorda l'erba appena tagliata e l'oliva verde.

Abbinamenti: particolarmente idicato per carni rosse alla brace, bruschette ai funghi, risotti ai funghi e dessert quali gelato al cioccolato fondente.